mi leggono

non sta mica bene

dopo un post come quello qui sotto questo qui.. ma tant'è:-(
mi sento piuttosto giù..stanchissima. dormo, se proprio vogliamo usare questa parola per definire come passo il tempo la notte, massimo 5 ore.. ho vari dolori..fra gambe collo braccia, mani, piedi..una stanchezza che pesa sulle spalle e mi tira giù.
il morale non è un granchè.. sembra sempre un brutto periodo lavorativamente parlando.. corri, trotti come un cavallo per 10 12 ore al giorno qui,dalla mattina presto quando la maggior parte delle persone dorme o sta pensando di prendere il primo caffè e poi stai lì sempre con l'acqua alla gola, sempre a tappar buchi e non sempre ci riesci..stanca
 stanca di non riuscire a distrarmi .. di avere sempre questo pensiero.. fisso.

6 commenti:

  1. Ciao, vorrei poter avere per te parole di conforto e soprattutto parole che davvero ti facciano sentir meglio ma non le ho!
    Purtroppo la mia situazione è molto simile alla tua e con la nostra edicola capisco benissimo le 12 ore di lavoro....certamente non retribuite!Non mi resta che mandarti un grande abbraccio...per quel che può servire non sentirti sola... bacioni Gisella

    RispondiElimina
  2. Beh, io sono quella che prende il primo caffè quando tu sei al quarto, e vorrei poterti consolare..ma invece ti sgriderò, è uno dei miei doveri, in fondo...
    Ma no, non ti sgriderò neppure, perchè sono discorsi di cui abbiamo già fatto, discussi, risvoltati per vederli da ogni lato.
    Allora ti dico un'altra cosa, che comunque ti ho già detto...ogni giono ha 24 ore, nel bene, ma anche nel male! ^_^

    Ti abbraccio!

    Cia

    RispondiElimina
  3. E già Ros. Mi pare che la tua barca sia la mia. Spostati un pochino più in là che c'entriamo meglio tutte e due.
    Uffa però... non è giusto.

    Immaginiamo di fare una corsa, tenendoci per mano in un viale alberato dove c'è un mare di foglie secche gialle dorate.
    Da ragazzina lo facevamo sempre in autunno.

    Insomma bisogna che almeno il tuo sonno sia un pochino più tranquillo e ristoratore. Già ti permetterebbe di affrontare un pizzichino meglio la difficile realtà lavorativa.
    Urge un aiuto farmacologico.

    Intanto hai tanti bacetti da parte mia e molte amiche su cui contare, leggo :)
    Susanna Cerere

    RispondiElimina
  4. Posso venire pure io con voi Susa????Brutto periodaccio cattivone!!!baciuzzo forte forte...

    RispondiElimina
  5. non posso che mandarti un abbraccio di conforto....la situazione è dura .....e temo per momenti sempre + brutti.glo

    RispondiElimina
  6. Cara posso solo mandarti un grosso abbraccio ed augurarti che questo periodaccio finisca presto!

    RispondiElimina

il tuo commento è molto gradito.. anzi di più